Verso l’incontro di Viareggio 1999

Il prossimo incontro nazionale


Caro amico,
a seguito di quanto è emerso dall’incontro di Viareggio del maggio scorso alcuni di noi si sono incontrati a Mirazzano di Peschiera Borromeo, ospiti dei pretioperai di Milano.

Il tema proposto si articola attorno a Libertà-Liberazione. Il prossimo anno ci ritroveremo ancora a Viareggio dal pomeriggio del 30 aprile fino al pranzo del 2 maggio. Poiché il nostro trovarci insieme avrà il carattere di Condivisione-Confronto questo gruppo propone alcune tracce che ha elaborato utilizzando anche un contributo che Toni Revelli ha inviato; tracce aperte ad integrazioni, sulle quali singoli o gruppi possono riflettere per arrivare a mettere in comune quanto elaborato-pensato nel corso di questi mesi. 

 

Va tenuta presente una premessa generale: Libertà-Liberazione vanno sempre riferite ad un contesto preciso nel quale si utilizzano, quale unica possibilità per capirci. Per quanto riguarda la libertà avemmo in mente 4 piste:
- La libertà com’è utilizzata nel contesto biblico del Nuovo Testamento (es. Giovanni e Galati).
- Esercizio di libertà e responsabilità della chiesa.
- La libertà nella parabola storica nel contesto dell’occidente nell’epoca moderna e postmoderna.
- Come il prete operaio ha accolto la sfida della propria libertà sia nel pensarla sia nell’agire, nei tre ambiti: personale / di lavoro / fede-testimonianza

Per quanto riguarda la tematica della liberazione:
- Si impone la relazione di oppressione che vige tra nord-sud del mondo come fatto strutturale (finanziaria, economica, militare, mediale e culturale).
- Pratiche di autoliberazione in un contesto di capitalismo avanzato.
- Incrocio libertà-liberazione (la mia libertà inizia esattamente dove inizia la libertà di un altro, la libertà esercitata non deve diventare oppressione per altri).

Invitiamo i singoli e i gruppi ad assumere alcune di queste piste e ad elaborarle per condividerle a Viareggio.

 

Al fine di organizzare meglio l’incontro è necessario che coloro che si impegnano nella ricerca, entro il 15 gennaio 1999 facciano pervenire i punti che intendono approfondire e mettere in comune.
Questo gruppo si ritroverà nuovamente il 6 febbraio 1999 per dare un volto definitivo al programma in un incontro aperto a tutti.
Chi è interessato a partecipare si rivolga a
Roberto Fiorini e a Mario Signorelli.


Alcuni hanno suggerito la seguente bibliografia per l’approfondimento delle tematiche:
• Amartiya Sen,
La libertà individuale come impegno sociale, Ed. Laterza
• S. Weil, La persona e il sacro.
• S. Weil, Morale e letteratura, ETS Editrice.
• G. Gaeta, S.
Weil, Ed. Cultura della pace.
• M. K. Gandhi,
La mia vita per la libertà, Club del libro-Fratelli Melita.
• M. K. Gandhi,
Antiche come le montagne, Oscar Mondadori

Giorgio Bersani, Luigi Consonni, Luigi Forigo, Martino Kim, Roberto Berton, Roberto Fiorini, Renzo Fanfani