Verso Bergamo 2011

In preparazione al Convegno di Bergamo 2011     Come già sperimentato negli scorsi anni, cogliamo l’occasione dell’incontro nazionale dei pretioperai, al quale partecipano anche nostri amici storici, per organizzare un convegno  aperto a tutti, su temi di particolare rilevanza ed attualità. L’intera mattinata sarà dedicata alla riflessione sul tema dell’Esodo applicato alla Chiesa. Per […]

N°91 / Nello spirito della Costituzione

Editoriale   La commemorazione dei 150 anni dell’unità d’Italia è un’ottima occasione per riflettere sulla Costituzione italiana. In essa si esprime uno dei punti più alti e nobili della nostra difficile storia. Nello stesso tempo, non passa giorno che la Carta costituzionale non venga sottoposta  a insulti verbali nonché a fatti, cioè ad atti giuridici, […]

Le due rivoluzioni copernicane

In preparazione al Convegno di Bergamo 2011 Dal libro appena comparso in libreria di mons. Luigi Bettazzi: “Vescovo e laico? Una spiegazione per gli amici”, riprendiamo una pagina che ci sembra utile in vista del nostro convegno e del contributo che verrà a proporci. Le rivoluzioni copernicane di cui parla, attingono direttamente al Concilio al […]

Il posto della pietra

Memoria biblica   Il titolo del prossimo nostro convegno “La pietra in cammino. Chiesa in viaggio col mondo” mi sollecita alcune riflessioni.   Ossimoro La Scrittura ama accostare termini o immagini opposte. Ricorre cioè al cosiddetto ossimoro. Come quando parla del protagonista del racconto, l’Altissimo che si abbassa, il Dio che si fa uomo e […]

Nella crisi ripensare il lavoro

In preparazione al Convegno di Bergamo 2011   1. La crescente disuguaglianza, di cui abbiamo già parlato due anni fa, ha prodotto uno svuotamento della struttura sociale, portando ad uno “smagrimento” delle classi medie. Da un lato occorre capire meglio cosa ci abbia condotto a questo punto. Lo scontro tra capitale e lavoro ha spostato […]

Pietre d’inciampo e pietre di scarto

Memoria biblica   Qualche tempo fa ho letto questo aneddoto sufi: “In tempi antichi un re fece collocare una pietra enorme in mezzo a una strada. Quindi, nascondendosi, rimase ad osservare per vedere se qualcuno si prendeva la briga di togliere la grande roccia in mezzo alla strada. Alcuni mercanti ed altri sudditi molto ricchi […]

Il pensiero unico

Ci scrivono   Caro Roberto, ho riflettuto sul tuo articolo “Mostri tra noi” pubblicato nel numero 89/90 di Pretioperai. Mi pare che l’articolo rispecchi l’avvento del pensiero unico nella nostra cultura occidentale, in particolare nel nostro Paese. In campo economico e sindacale il pensiero unico deriva fondamentalmente dai processi di globalizzazione. Tu giustamente citi il […]

Globalizzazione o tribalismo?

Sguardi e voci dalla stiva   Radiogiornale del 31/03 “011 ore 12,30: Trattori, macchine e un cordone di persone impediscono di installare un campo per rifugiati che vengono dalla Tunisia, in quel di Pisa. Il presidente della regione Veneto dichiara che in regione non ci sono siti per poter ospitare  i profughi ammassati a Lampedusa. […]

Se non ora, quando? Perché vado a Piazza Croci

Ci scrivono   Elenco dei motivi perché vado a Piazza Croci a manifestare per la dignità della donna. Vado a Piazza Croci perché mia madre era donna, perché le mie sorelle sono donne. Perché i miei nipoti sono tutti maschi e mi sarebbe piaciuto averne anche femmine. Vado alla manifestazione “Se non ora, quando?” perché […]

Teniamoci il 1° maggio

Sguardi e voci dalla stiva   Un lungo applauso è seguito alla lettura della sentenza che ha condannato per omicidio volontario i dirigenti della ThyssenKrupp di Torino. Sette operai hanno perso la vita dopo che l’incendio alla linea cinque li aveva avvolti e divorati. Uno soltanto della squadra è riuscito a salvarsi. La condanna “è […]