I metalmeccanici fiorentini nel primo dopoguerra e negli anni 50

DON BORGHI NELLA GERMINAZIONE FIORENTINA Il contesto (2)   Più che notizie sui metalmeccanici tento di trasmettere un’atmosfera, un clima nel quale Bruno s’inserì con naturalezza, come un pesce nell’acqua. Racconta Giorgia Bettini, operaia della Galileo: “…senta, da mezzogiorno all’una c’era la Roberts, la Galileo che erano tutti nelle strade, perché in un quarto d’ora […]

La penna di don Milani a disposizione di don Borghi

Don Borghi e don Milani (2) All’inizio del 1966 il cardinale Ottaviani fece uscire un documento in dieci punti in cui cercava, in pratica, di far rientrare dalla finestra quei principi autoritari che il Concilio aveva cacciato dalla porta. Poi, in piena campagna elettorale, sia pure annacquando i suoi toni accesi del passato, affermò che […]

Intervista a Bruno Borghi / prima parte

INFANZIA, FORMAZIONE, PRIME ESPERIENZE PASTORALI Intervista realizzata il 23 agosto 2001 da Alessandro Del Conte e Rossella DegI’lnnocenti Quella che segue è la prima parte della trascrizione della registrazione audio realizzata il 23 agosto 2001 da Alessandro Del Conte e Rossella Degl’Innocenti. L’intervista fu raccolta nel quadro di una ricerca sulla storia del movimento operaio […]

Contro i cappellani militari

Don Borghi e don Milani (3) Ordine del giorno di un gruppetto di cappellani militari nell’anniversario dei Patti Lateranensi (pubblicato su La Nazione del 12 febbraio 1965)   I cappellani militari in congedo della regione toscana, nello spirito del recente congresso nazionale della associazione, svoltosi a Napoli, tributano il loro reverente e fraterno omaggio a […]

Il Cardinale e i problemi del lavoro / ricordi di Bruno Borghi

DON BORGHI NELLA GERMINAZIONE FIORENTINA Articolo apparso su “Unione”, mensile degli uomini di Azione Cattolica di Firenze del gennaio-febbraio 1962. È un numero dedicato alla memoria del Card. Elia Dalla Costa.   A. Una sera andai a chiedere al Cardinale di ricevere un gruppo di contadini, a conclusione di un convegno. «Volentieri ma un quarto […]

Lettera di don Borghi e don Milani ai preti fiorentini

Don Borghi e don Milani (4) Alla fine degli anni Cinquanta Elia Dalla Costa era troppo vecchio e, soprattutto, troppo malato per potersi occupare attivamente degli affari della diocesi. Così Florit (con gli altri preti della curia che condividevano le sue idee all’Ottaviani) poté gettare delle gran secchiate d’acqua sui bollori innovatori appena se ne […]

Intervento di Bruno in assemblea all'Isolotto

L’ISOLOTTO (1) Dopo l’occupazione della chiesa dell’Isolotto e la successiva espulsione degli occupanti si cominciò a dire la Messa della comunità in piazza, davanti alla chiesa. Anche in questa occasione Bruno prende decisioni radicali nel senso della solidarietà con la comunità e arriverà a dare le dimissioni di parroco di Quintale. Riportiamo un intervento ed […]

Vertenza alla Galileo (1958)

Nella crisi della Galileo (1) La dimensione sociale della lotta. Il mondo cattolico Quando esplode la crisi della Galileo – la seconda grande fabbrica metalmeccanica a Firenze dopo la Pignone – Angelo Roncalli era papa da pochi giorni. Nell’ambiente fiorentino in particolare, si nota un fermento di idee e di posizioni che proprio durante la […]