La Pentecoste di Idomeni

Cambia la figura della Chiesa? (4) Ogni giorno siamo raggiunti e sconvolti dalle notizie che ci vengono da Idomeni, un piccolo villaggio Greco, al confine con la Macedonia, dove migliaia di profughi sono intrappolati dalla diplomazia Europea. Assistiamo e partecipiamo al loro dolore, amarezza e rabbia, respinti da una Europa che si rinchiude sempre più […]

La Terra è di Dio

Svolta epocale e segni di speranza (7) Il 13 marzo scorso Papa Francesco ha annunciato l’indizione di un Giubileo straordinario per il 2015-2016, un anno “santo” per ricordare al popolo di Dio l’importanza della misericordia. Un giubileo, come è noto, è ispirato a principi che il cristianesimo ha ereditato dall’Antico Testamento. Secondo la narrazione biblica […]

Crisi finanziaria attuale: le misure concrete della D.I.P.

Svolta epocale e segni di speranza (6) D.I.P. = Dichiariamo Illegale la Povertà   Nuovo crack finanziario mondiale, peggiore del 2008 e dei precedenti? Crisi eccezionale, per molti annunciata, per tanti altri imprevedibile? Le spiegazioni degli addetti ai lavori e degli economisti guru sono numerose, e tutte convergono per sostenere che le cause sono molteplici. […]

Una ristrutturazione organizzativa: il caso dell’Alfa-Lancia di Pomigliano

Le condizioni di lavoro Sui frontoni bianco-perlacei degli stabilimenti, che risplendono al sole in contrasto con la torre nerastra degli uffici, campeggia ancora la scritta “Alfa Romeo Auto”. Se non è cambiata esteriormente la scritta, all’interno delle officine si è verificato un profondo cambiamento sul piano dell’organizzazione e delle condizioni di lavoro, in seguito al […]

Serrata ai Cantieri Picchiotti

Scritti di Sirio Politi / 1960-1965 (5) pomeriggio del 16 aprile 1964 . Tutto il giorno in tipografia a sistemare l’impaginazione del giornale. Ero stanchissimo e poi demoralizzato e quasi spento di dentro, nell’anima, perché mi sembrava inutile tanta fatica, senza significato e come a vuoto tutto un ideale. Irraggiungibile, impossibile a me povero prete, […]

Lettera aperta

Scritti di Sirio Politi / 1960-1965 (4) Caro amico crumiro, sì, sì, è vero, libertà di sciopero, ma anche libertà di lavoro. E vi è tanto di legge ad affermare questa libertà, vi sono le camionette della polizia a custodirla, vi sono i fuori busta a favorirla, vi sono le minacce ad aiutarla e molte […]

Verso la Redenzione

Scritti di Sirio Politi / 1960-1965 (3) Ho sempre pensato che il lavoro – specialmente il duro lavoro materiale quotidiano, spremuto dai muscoli e irrorato dal sudore, fatto di fatica e di logorio di energie – sia problema umano misterioso e terribile come la malattia e la morte. E non per nulla la Religione lo […]

14.000 lire

Scritti di Sirio Politi / 1960-1965 (2) Un di quegli operai, vecchio stampo, che quando il padrone comanda levano il trotto e fanno tutto di corsa. Zitto e obbediente, ossequioso fino al Signor Sì. Gente che fa il lavoro per dieci. Mai stanco. Forse non sa nemmeno cosa sono le ferie e poco anche cos’è […]

Una vergogna di sempre, ma specialmente del nostro tempo

Scritti di Sirio Politi / 1960-1965 (1) E’ ormai risaputo che i poveri sono portati a umiliarsi e avvilirsi. La lunga esperienza della povertà, la permanente situazione di bisogno degli altri li convince a prendere un atteggiamento in cui spesso è sacrificata anche la più elementare dignità personale. D’altra parte i ricchi e i potenti […]

Edilizia: settore atipico?

Progetti sociali Uno studio dall’interno della FLC (Federazione Lavoratori Costruzioni)   Quando ci si introduce a parlare di edilizia con gli addetti ai lavori, ho notato che una delle prime cose che vien fuori è l’espressione “atipicità del settore”. Varie e molteplici sono le ragioni addotte: la mobilità intrinseca, la grande varietà di imprese, le […]