"Non di sola religione vive l'uomo"

Letture Quando circa 30 anni fa, come gruppo di Preti Operai della Lombardia, si è deciso di darci un coordinamento per i nostri incontri regionali, l’impegno che ci eravamo assunti era quello di intervallare il nostro cammino di ricerca sia con tematiche di fede/religione sia con tematiche politico/culturali. La fedeltà a questa scelta iniziale, dopo […]

Origini del terrorismo

Sguardi dalla stiva     Le guerre del secolo XX sono state, nella storia dell’umanità, le più mortifere. Direttamente o indirettamente causarono circa 187 milioni di morti. Nello stesso tempo venne meno la distinzione tra combattenti e civili. La guerra cessò di essere uno scontro tra eserciti, per diventare scontro tra nazioni. Nella prima guerra mondiale il calcolo approssimativo […]

1954-2004: 50.mo anniversario della condanna dei PO

Quando Roma condanna La condanna dei Preti Operai nel 1954. Un incontro mancato della Chiesa con il mondo, che grava ancora pesantemente sulle coscienze d’oggi per coloro che hanno fede. Dopo 50 anni di silenzio, rimangono alcuni di quegli uomini. Sei di loro hanno deciso di prendere la parola dopo mezzo secolo di silenzio. (Pubblicato […]

Ricchi e poveri e tasse

Sguardi dalla stiva 1. Siamo tutti americani, noi miliardari   In Italia nel 2003 i miliardari sono aumentati del 13% rispetto a un anno fa. Sono diventati 188 mila. Il loro patrimonio complessivo, senza considerare i beni immobili, ha superato 344 miliardi di euro in confronto ai 304 miliardi del 2002. Lo dice uno studio […]

Sanità: due lettere di un'amica anestesista

Sguardi dalla stiva 1. Monetizzazione della salute   “Tante volte mi domando se, lavorando con esseri umani e non con le macchine o i pacchi di pasta, non mi capita di far sentire qualcuno smarrito, angosciato, solo. Devo dire che sono fortunata ad avere colleghi con cui posso condividere uno sforzo nel porre attenzione al […]

Lavoro: piccola fabbrica …grande sfruttamento

Sguardi dalla stiva 1) Trasformazioni Ogni anno le grandi realtà produttive espellono personale, non per il termine del ciclo lavorativo delle persone, ma per crisi aziendale con conseguente ristrutturazione. La globalizzazione selvaggia del mercato ha reso i beni prodotti, ma anche i lavoratori merce di scambio. La tecnologia avanza e la disponibilità alla flessibilità non […]

N°62-63 / La resistenza è la nostra storia!

Editoriale Forse occorre vivere quasi tutta la vita prima di percepire il senso del cammino vissuto. Ma non sempre questo accade, perché la frattura e l’interruzione vengono a visitare l’esistenza rendendola frammentaria, disarticolandola in quelle che parrebbero connessioni essenziali. In fondo l’enigma della vita, legata al tempo ed esposta alle sue alternanze – come insegna […]

Il testamento morale di don Leandro Rossi

Ricordando Don Leandro Rossi CHIEDO PERDONO AI POVERI   La Chiesa lodigiana cui appartengo non mi ha mollato, ma mi ha dato un incarico che si può tradurre così: l’avvocato dei poveri. Di fronte alla Chiesa lodigiana e italiana che si interrogano sul vangelo della carità, per poter essere io credibile nello svolgimento del mio […]

Pensare Dio nel nuovo disordine mondiale

Presentazione   Gli interventi di questa sezione raccolgono una parte del lavoro svolto negli incontri periodici dei pretioperai della Lombardia tra l’autunno del 2003 e la primavera del 2004. Alcuni di noi hanno ripreso in mano quanto in questi anni avevamo già comunicato sul “pensare Dio” e che in parte è stato pubblicato sulla rivista, […]

In questa terra sempre più straniera

Pensare Dio nel nuovo disordine mondiale PARLARE DI DIO E PREGARLO IN QUESTA TERRA SEMPRE PIÙ STRANIERA?   Noterella previa sul linguaggio: avrei dovuto distinguere credere – fede – religione e religioni, ma nel tentativo di semplificare, in queste pagine utilizzo il termine più generico religione, il cui significato più preciso può essere colto di […]